Cerca
  • Luca Usai

Quando è meglio fare Cardio?

Aggiornato il: mag 11


Il primo caldo è arrivato e questo è il segnale che la prova costume si avvicina, qualunque forma essa avrà.


Con l’avvicinamento dell’estate le persone entrano in crisi e utilizzano ogni tipo di approccio per tirar fuori la miglior forma fisica possibile, ancora di più se si è rimasti per due mesi in casa lontani dalle palestre.


Queste turbe psicologiche portano principalmente a tre scelte:

- Diete drastiche

- Iscrizione in palestra

- Cardio estremo


Il più delle volte le diete vengono provengono dal fai da te. L’iscrizione in palestra ad Aprile e poi a Luglio chi s’è visto s’è visto. Il Cardio viene fatto senza criterio, magari con il K-way e sotto il sole.


In questo post non voglio soffermarmi sui primi due punti, anche perché ne uscirebbe un trattato di insulti, ma vorrei concentrarmi sul mio personalissimo modo di interpretare e/o utilizzare il Cardio.


Premessa.

Per me il cardio è un’attività sopravvalutata ed abusata! Sopravvalutata perché la maggior parte delle persone sono convinta che questa attività porti direttamente al dimagrimento e abusata, poiché, tale stereotipo, spinge le persone a correre per ore e ore.


Parlerò in maniera molto generale del Cardio, però ci tengo almeno a distinguere due macro categorie:il Cardio Liss (ossia quello classico ad intensità costante) e il Cardio IT (ovvero i lavori intervallati come HIIT o Tabata).


Sono tipi diversi di lavoro, che utilizzano metabolismi differenti e portano anche ad adattamenti distinti.

Qual è il migliore di essi per dimagrire? Nessuno dei due!


Il dimagrimento non avviene attraverso l’attività fisica, che sia Cardio o sala pesi, ma attraverso il deficit calorico sul lungo periodo che manda in “crisi” il nostro corpo e lo obbliga ad attingere dalle riserve energetiche stoccate nell'organismo.


Il Cardio, invece, può aiutare il dimagrimento attraverso un incremento del dispendio calorico. Il dimagrimento è un processo lungo, è un percorso, non lo si ottiene sul breve periodo.


Qui arriviamo al fulcro del post,dato tutto quello scritto finora: quando sarebbe meglio fare Cardio?


Personalmente lo utilizzo in due contesti differenti.


- Il primo è in bulk, chiamiamola così che fa più figo. Il periodo di bulk corrisponde a quel lasso di tempo in cui si è in ipercalorica e si punta alla costruzione muscolare.

Il cardio in questo contesto, soprattutto su soggetti che viaggiano a calorie molto alte o quando si iniziano a vedere i primi segni di “appannamento”, ci può venire in aiuto.


L’aiuto deriva dal fatto che ci consente di tenere le calorie sempre alte ma sotto controllo, grazie al maggior dispendio energetico. A questo si aggiunge, non meno importante, il miglioramento della sensibilità insulinica che porta ad una migliore recettorialità muscolare. Ricordiamoci che il nostro obiettivo è proprio quello di veicolare il maggior numero di nutrienti nel muscolo e non nell’adipocita, questo tradotto è un miglior partizionamento delle calorie.


- Il secondo caso in cui lo utilizzo è quando, durante un deficit calorico, si è arrivati ad uno stallo e le calorie sono scese troppo.

Quando si è a questo punto, piuttosto che abbassare ulteriormente le calorie rendendo così la dieta ancora più drastica e meno flessibile (il tutto andrà a minare l’aderenza alla stessa), preferisco introdurre qualche sessioni di Cardio che aumentino il dispendio calorico settimanale.


Quando farlo nel pratico?

Sicuramente non prima dell’allenamento con i pesi. Sia in deficit che in surplus calorico l’allenamento in sala pesi deve avere la priorità. Fare Cardio prima di esso, ancora di più se in ipocalorica, ruberà preziose energie che mineranno il nostro allenamento contro resistenza.


Il mio consiglio è di svolgerlo, se proprio si deve, nei giorni Off, ossia quelli di riposo dagli allenamenti con i pesi oppure alla fine della seduta in palestra; così che funga anche da defaticante.


La morale della favola è che non esistono attività dimagranti perché, come dico sempre, è la dieta che fa dimagrire ma l’allenamento darà la qualità al dimagrimento.

#cardio #lucausai #dimagrire #fitness #hiit

70 visualizzazioni
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

©Copyright Luca Usai | Body Building Coach - P.Iva 01580070918 - Tutti i diritti riservati
Privacy - Realizzato da Laura Mereu Web Marketing